homeImpresa 4.0

DI SCENA L’ECCELLENZA DELL’INNOVAZIONE ALL’ITALIAN TECH WEEK

Torino capitale dell’innovazione tecnologica. La città dal 24 al 30 giugno ospiterà L‘Italian Tech Week, decine di eventi professionali, formativi e di informazione gratuiti sui temi della tecnologia. Ferrovie dello Stato Italiane, RAI, Amazon Web Services, Reply, Premio Marzotto e Reale Mutua sono aggiunti ai partner di ITW, portando a circa 50 le aziende italiane e internazionali coinvolte. ITW è un progetto non profit promosso da Camera di commercio di Torino, Club degli Investitori, Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT, Fondazione LINKS, OGR, Politecnico di Torino, School of Entrepreneurship and Innovation (SEI), Torino Social Impact, Unione Industriale di Torino e Università degli Studi di Torino11 associazioni e istituzioni dell’area torinese che hanno l’obiettivo di rafforzare l’ecosistema territoriale dell’innovazione, offrendo al contempo occasioni di confronto, apprendimento e di riflessione di livello nazionale ed europeo. Con il loro contributo Camera di commercio di Torino, Compagnia di San Paolo e Fondazione CRT permettono la realizzazione del progetto, insieme al main corporate sponsor Ferrovie dello Stato Italiane

La settimana della tecnologia torinese si aprirà con lo spettacolo luminoso basato su evoluzioni coreografiche realizzate con l’utilizzo di droni e altre tecnologie, organizzato dalla città di Torino per la festa patronale di S. Giovanni. Nell’occasione, circa 50 volontari di ITW saranno presenti tra il pubblico per spiegare le novità high tech dello show e i contenuti della settimana.

 A conclusione della settimana, Sabato 29 e Domenica 30 giugno presso il Toolbox e il FabLab di Torino, 250 giovani daranno vita all’Italian Tech WeekEnd, il progetto innovativo partecipato più grande mai tentato in Italia: 48 ore no stop per ideare e realizzare un’idea tech che risponde un problema reale. Suddivisi in 3 gruppi (prodotto, business e comunicazione) e coordinati da SEIplus, l’associazione alumni della SEI, si metteranno alla prova con un’esperienza di innovazione concreta e attenta alla dimensione sociale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *