homestorie di successo

L’Italia del Merito: premiata alla Camera Dei Deputati l’imprenditrice D.ssa Stefania Ranzato

L’imprenditrice padovana d.ssa Stefania Ranzato, ha ricevuto un importante riconoscimento alla Camera dei Deputati di Roma, nell’ambito della sesta edizione dell’Italian Best Awards 2019.  Un premio che riconosce il merito della professionalità Italiana. Il Galà del Made in Italy, organizzato dall’ente di promozione Ager Mea in collaborazione con le Istituzioni,  si è tenuto nell’Aula  dei Gruppi del Parlamento Italiano, alla presenza di autorità Istituzionali, politiche, personalità pubbliche, dello spettacolo e della stampa. Il prestigioso evento ha voluto celebrare non solo l’eccellenza ma anche l’Italia del merito, quel patrimonio professionale e umano che ha sempre contraddistinto il nostro Paese. E sempre in tema di sicurezza ed informatica sono stati premiati la  Polizia Postale delle Comunicazioni rappresentata da Eva Cosentino, Vice Questore responsabile del Centro Nazionale di Contrasto alla Pedofilia Online CNCPO, Assistente Capo Coordinatore

Dott.ssa Stefania Ranzato

il Dott. Alessandro Magno, per essersi distinto per il valoroso impegno sul campo e l’instancabile promozione della cultura e informazione a tutela deedall’ambiente e della legalità. In tema di sicurezza digitale, l’imprenditrice Veneta, ha contribuito in modo significativo allo sviluppo del settore dell’innovazione tecnologica. Si è da sempre distinta con brillante capacità per competenza, impegno e intraprendenza imponendosi nel settore della cyber security. L’imprenditrice, infatti ha elaborato una tecnologia italiana a tutela della sicurezza informatica Nazionale. Infatti, ha fondato realtà imprenditoriali, già vertici del mondo Hi Tech, leader nel settore digitale adottando una strategia vincente, rivoluzionando il mondo tecnologico dall’internet of things, cybersecurity, machine learning. Una scelta coraggiosa che le ha consentito di portare l’Italia al centro del panorama dell’innovazione tecnologica internazionale. La giovane imprenditrice, che è stata insignita del prestigioso riconoscimento per essersi distinta quale esempio di innovazione, creatività, ed imprenditoria al femminile si è definita soddisfatta del risultato raggiunto. “Sono onorata di quest’attestazione di merito – ha dichiarato la D.ssa Ranzato – la forza di una società risiede in una combinazione di fattori: qualità, impegno e lungimiranza. Dobbiamo sempre guardare oltre per anticipare il futuro”.

Per le altre categorie sono stati insigniti:

  Formazione e Ricerca tra i premiati segnaliamo il Professore Fabio Babiloni, fondatore e Responsabile Scientifico di BrainSigns srl, Università Sapienza di Roma, insignito per essersi distinto nell’attività di ricerca e divulgazione scientifica internazionale del neuromarketing ed impiego dello stesso in ambiente industriale; Ing Gianluca Borghini Ricercatore della Sapienza Università di Roma, Dipartimento di Medicina Molecolare per l’eccellente contributo in ambito internazionale nello sviluppo ed applicazione di metodologie Bioingegneristiche in contesti operativi quali aviazione e controllo del traffico aereo.

Nella Categoria comunicazione e giornalismo,Dott Roberto Gueli, Vice Direttore TGR Rai, premiato per la professionalità che ha sempre contraddistinto la sua prestigiosa carriera giornalistica; Dott. Salvo Li Castri vice Presidente Ordine dei Giornalisti di Sicilia, per il costante impegno profuso a tutela della professione  Dr.ssa Katia La Rosa, per l’impegno che ha contraddistinto la sua carriera giornalistica, brillante professionista che ha contribuito alla diffusione ed allo sviluppo della comunicazione Istituzionale in Italia e in Europa; Dott Maurizio Molinari, Capo Ufficio Parlamento Europeo in Italia, per aver brillantemente sviluppato una nuova lungimirante politica di comunicazione europea .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *