Economiahome

CONTE 2, IL NUOVO ESECUTIVO GIURA AL QUIRINALE. LA LISTA DEI MINISTRI

Giuseppe Conte ha giurato fedeltà alla Repubblica e alla Costituzione davanti al Capo dello Stato, Sergio Mattarella, nel Salone delle feste del Quirinale. Dopo il Presidente del Consiglio,  hanno giurato tutti i 21 ministri del nuovo governo. I membri dell’esecutivo si sono poi spostati a Palazzo Chigi per la cerimonia di insediamento con il primo Consiglio dei ministri. Durante la riunione Conte ha detto di aver comunicato a Ursula Von Der Leyen la nomina di Gentiloni commissario Ue. L’ex premier: “Onorato di contribuire alla nuova stagione”.

Chi sono i Nuovi Ministri? 

📌 Segretario del Consiglio dei Ministri: Riccardo Fraccaro

MINISTRI SENZA PORTAFOGLIO
📌 Ministro per gli affari regionali e le autonomie: Francesco Boccia
📌 Ministro per il sud: Giuseppe Provenzano
📌 Ministro per le pari opportunità e la famiglia: Elena Bonetti
📌 Ministro per i rapporti con il parlamento: Federico D’Incà
📌 Ministro per l’innovazione: Paola Pisano
📌 Ministro per la pubblica amministrazione: Fabiana Dadone
📌 Ministro per le politiche europee: Enzo Amendola
📌 Ministro per le politiche giovanili e lo sport: Vincenzo Spadafora

MINISTRI CON PORTAFOGLIO
📌 Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale: Luigi Di Maio
📌 Ministro dell’interno: Luciana Lamorgese
📌 Ministro della giustizia: Alfonso Bonafede
📌 Ministro della difesa: Lorenzo Guerini
📌 Ministro dell’economia e delle finanze: Roberto Gualtieri
📌 Ministro dello sviluppo economico: Stefano Patuanelli
📌 Ministro delle infrastrutture e dei trasporti: Paola De Micheli
📌 Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali: Teresa Bellanova
📌 Ministro dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare: Sergio Costa
📌 Ministro del lavoro e delle politiche sociali: Nunzia Catalfo
📌 Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca: Lorenzo Fioramonti
📌 Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo: Dario Franceschini
📌 Ministro della salute: Roberto Speranza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *