homeLife StyleModa

GUCCI PRESENTA NUOVA COLLEZIONE : DI SCENA LUSSO STAVAGANTE

Una borsa a  forma di Mickey Mouse è una delle tante novità presentate durante la sfilata di Gucci. La nuova teatrale collezione Primavera Estate 2019 va in scena al Théâtre Le Palace di Parigi, luogo simbolo della cultura underground anni Settanta, che Alessandro Michele definisce come “un’oasi di bellezza” in cui rifugiarsi dal caos del mondo esterno. La collezione è colorata, audace e giocosa. Abiti da sera con piume o cristalli a cascata, capi sartoriali in pelle, tweed e a quadri caratterizzano un’edizione nel segno del lusso stravagante.
Tra i tributi ai grandi della musica vi è quello a Dolly Parton – il cui ritratto è riprodotto in versione fumetto su alcuni capi – e a Janis Joplin con i cappelli ispirati ai look della cantautrice. Sul fronte maschile, la collezione propone borse a tracolla in pelle con Morsetto e dettaglio GG con testa di tigre ispirata a una spilla vintage disegnata da Hattie Carnegie e sneaker con nastro Web e cristalli oro. A chiudere la sfilata, l’esibizione canora di Jane Birkin con “”Baby Alone in Babylone””, brano tratto dal suo omonimo album.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *