costume e societàCultura e Turismo

CONVEGNO SOLIDUS ” I PROFESSIONISTI 2019 DELL’ACCOGLIENZA TURISTICO – ALBERGHIERA ITALIANA.

Di redazione.  Questa mattina  nella sala Zuccari del Senato della Repubblica, si è svolto il convegno nazionale di Solidus e la cerimonia di consegna del premio “I professionisti 2019 dell’accoglienza turistico-alberghiera italiana” alla presenza del presidente nazionale Carlo Romito. All’incontro  ha partecipato il Senatore Questore Antonio De Poli.

“Solidus rappresenta 8 sigle associative del settore turistico-alberghiero italiano, in modo particolare associazioni di professionisti, arti, mestieri dell’accoglienza alberghiera e turistica. L’alta formazione – ha dichiarato il Questore De Poli –  nel mondo del turismo svolge un ruolo fondamentale. Ogni giorno questo settore lavora per far emergere con forza, nel nostro Paese, l’eccellenza dell’accoglienza e un’accoglienza di eccellenza. A ciascuno ho voluto esprimere la mia gratitudine perché rappresentano il migliore biglietto da visita per chi visita le meraviglie straordinarie della nostra bellissima Italia. Per costruire territori ospitali, un’Italia accogliente ed eccellente nel turismo, è fondamentale il vostro contributo.E’ fondamentale distinguersi per impegno, capacità, aggiornamento e innovazione. Sono convinto che il rilancio del settore del turismo passi attraverso la formazione.Parlo del ruolo della formazione altamente qualificata come fattore di supporto nei confronti non solo delle necessità aziendali più complesse e strutturate, ma anche nei confronti di un mercato del lavoro turistico che è sempre più esigente e selettivo ed eterogeneo. In questo contesto, il convegno di oggi ha senza dubbio fornito spunti molto interessanti, anche a livello politico.

L’ELENCO DEI PREMIATI

Le otto migliori figure del settore alberghiero italiano, una per ciascuna delle otto associazioni che compongono il sodalizio di Solidus.

Per l’ABI, Emilio Sabbatini, già capo-barman della catena Hilton; per l’ADA Annamaria Palomba, General Manager del Borgobrufa SPA Resort di Torgiano (PG); per l’AIH Margherita Zambuco, executive housekeeper manager dell’Hotel Eden Dorchester Collection di Roma; per l’AIRA Gianmatteo Zampieri, General Manager del Baglioni Hotel Luna di Venezia; per l’AIS, Roberto Anesi, già Miglior Sommelier d’Italia 2017 e titolare del ristorante El Pael di Canazei (TN); per l’AMIRA Valerio Beltrami, già Cavaliere della Repubblica, maître e consulente; per FAIPA Giuseppe Ena, Rooms Division & Revenue Manager al Quality Hotel Atlantic Congress & SPA di Borgaro Torinese (TO); per la FIC Carmelo Fabbricatore, docente presso gli istituti alberghieri di Praia a Mare, Paola, Montecatini Terme, Castrovillari, e Cosenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *