Cultura e TurismoEuropean excellencesSpettacoli

Matera capitale Europea della Cultura

Con sette voti su 13, Matera è stata dunque ufficialmente designata Capitale europea della cultura per il 2019, titolo che, oltre all’Italia, è stato assegnato anche a Plovdiv per la Bulgaria.
La Capitale europea della cultura è un’istituzione nata nel 1985 per promuovere la conoscenza del patrimonio storico-artistico e culturale dei Paesi membri dell’Ue.
La prima è stata la capitale greca Atene, mentre l’Italia è stata rappresentata in passato da Firenze nel 1986, Bologna nel 2000 e Genova nel 2004.Tanti gli eventi in programma per la sua promozione:

L’11 maggio a Matera si terrà la reunion dell’associazione Alumni-Università Cattolica e sarà presentato il Rapporto Giovani 2019; nel corso di Photo Week, in programma dal 3 al 9 giugno a Milano, sarà presentato il volume Treccani dedicato a Matera, con le fotografie di Aurelio Amendola e un testo di Giuseppe Lupo.Si susseguiranno molti altri incontri e appuntamenti – come quello al Salone del Libro di Torino, il 10 maggio, dove sarà protagonista il testo “Libri tra i Sassi” a cura di Roberto Cicala – all’interno di un programma che si può seguire sul sito dedicato www.unicatt.it/unicattconmatera.
Soddisfatto Paolo Verri, che ha ribadito come il punto in cui siamo oggi, «per Matera 2019, non è la fine ma l’inizio» di una grande apertura propiziata anche da un bilancio in ordine, che permette di guardare al successivo triennio con lo stesso entusiasmo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *