venerdì, Luglio 1, 2022
spot_img

MARCO NEREO ROTELLI PREMIATO IN PARLAMENTO

KATIA LA ROSA PRESIDENTE DI IT DIFESA

Il Maestro Marco Nereo Rotelli è stato premiato nella categoria arte, nell’ambito della decima edizione di “Italia del Merito”.  All’evento, organizzato dalla giornalista professionista Katia La Rosa, Presidente di IT Difesa, in collaborazione con le istituzioni, hanno partecipato: il Premio Nobel per la Pace, Prof Riccardo Valentini, Paolo Petrecca, Direttore Rainews 24; Angelo Vesto, Tenente Colonnello e direttore “Informazioni Difesa”, Roberto Boella, AD LaPresse agenzia di stampa. Nell’ambito della cerimonia di premiazione è stato presentato il progetto: Italia in un abbraccio, che unisce arte, comunicazione e tecnologia. Ed è proprio Rotelli, uno degli artisti che ha realizzato una porta d’oro, con l’incisione di un verso  che il poeta e premio Nobel Derek Walcott gli ha donato «O sono nessuno o sono Nazione».  Il  progetto, mette in rete la prima mostra virtuale multi territoriale, che unirà l’Italia attraverso un’applicazione QRCODE che proietterà le opere degli artisti, nelle principali piazze d’ItaliaRotelli, da anni persegue una ricerca sulla luce e sulla dimensione poetica che Harald Szeemann ha definito come “un ampliamento del contesto artistico”. Il maestro è stato anche insignito del prestigioso riconoscimento della targa d’argento della Presidenza della Repubblica. Nel 2008 gli è stato riconosciuto anche  l’Academy Award, per aver partecipato alla Biennale internazionale d’Arte e Design della Shandog University in Cina, con un’installazione dalla dimensione tragica e poetica, nell’anno del terremoto del Sichuan. Rotelli ha creato negli anni una interrelazione tra l’arte e le diverse discipline del sapere. Da qui il coinvolgimento nella sua ricerca di filosofi, musicisti, fotografi, registi, ma principalmente il suo rapporto è con la poesia che, con il tempo, è divenuta un riferimento costante per il suo lavoro. Tra le grandi installazioni da lui realizzate si segnalano: nel 2000 l’illuminazione con versi tratti da L’horloge di Baudelaire della facciata del Petit Palais di Parigi; nel 2001 l’installazione Bunker Poetico, realizzata alla 49. Esposizione Internazionale d’Arte della Biennale di Venezia, nel 2002 la grande installazione ambientale Poetry for Peace a Seoul; nel 2007 l’installazione permanente per il Living Theatre di New York, voluta da Judith Malina e dedicata alla Beat Generation; nel 2008 a Parigi, l’opera realizzata con cento porte d’oro lungo gli Champs Élysées The Golden Wood; nel 2009 la grande opera Save the Poetry esposta nelle vetrine dell’Espace culturel Louis Vuitton a Parigi. Di lui hanno scritto alcuni tra i più importanti critici d’arte, oltre a poeti, scrittori, filosofi e personalità della cultura internazionale, alimentando un’importante raccolta bibliografica sul suo lavoro. “Sono onorato – ha spiegato il Maestro Rotelli- ricevo il premio che dedico alla poesia ed all’incontro con gli altri”.

IN EVIDENZA

Stay Connected

0FansLike
0FollowersFollow
3,373FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

ULTIMI ARTICOLI