Agroalimentarehome

VINO ED ARTE SUCCESSO NELLA CAPITALE PER LA QUARTA EDIZIONE

Mario Mariano  “Ogni edizione una sfida, che cela dietro lavoro e impegno, unitamente alla ferma convinzione in tale progetto, audace, lungimirante e dedicato con passione e amore alla città di Roma, la quale necessita sempre più di operazioni simili. Con soddisfazione abbiamo chiuso questa quarta edizione, non smettendo di registrare entusiasmo da parte di pubblico e critica, nonché un record di presenze”, dichiara Ciro Formisano, responsabile e fondatore Ct Consulting Events, società specializzata nell’organizzazione di eventi legati al food & beverage. ”La nostra mission – prosegue – non è soltanto quella di valorizzare il dna enologico e artistico del Paese, sposando vini eccellenti a opere d’arte di altissimo valore, ma anche avvicinare pubblico e produttori, gente comune e collezioni private, così da mettere a disposizione la bellezza in ogni sua forma e declinazione insieme alla consapevolezza tecnica e non relativa a due settori tanto caratteristici del nostro patrimonio”. ”’Vino e Arte che passione’, format romano di successo ma certamente esportabile, vuole essere una riflessione rotonda sul made in Italy e sulla sua percezione all’estero, sigillo di garanzia ed eleganza che ci permette di camminare a testa alta in Europa e nel mondo. Come nella moda, anche nel comparto agroalimentare e museale siamo maestri di eccellenza e abbiamo l’arduo compito di custodire quelle ricchezze che ci vengono dalla terra, dal clima e dal genio secolare”, sottolinea Antonio Pocchiari, cofondatore e anima della Ct Consulting.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *