mercoledì, Agosto 17, 2022
spot_img

Maurizio Gregorini: la cultura coscienza civile.

Un nuovo capitolo per Genova. Maurizio Gregorini, regista e scrittore, da 5 anni city manager cultura per il Comune di Genova, candidato alle elezioni comunali in lista Bucci Sindaco – Vince Genova, vuole continuare a dare valore  all’antica citta. La cultura significa anzitutto creare  una coscienza civile. Il brillante city manager negli anni
ha realizzato molti progetti, tra i tanti: ON THE WALL – Murales in Valpolcevera – RIAPERTURA DI VILLA CROCE – Ideazione MOSTRE DIFFUSE DI SCULTURA CONTEMPORANEA in citta’ – FANTACINEMA al Porto antico – BON VOJAGE – mostra a Palazzo Ducale – BIBLIOFOLIES – Le biblioteche genovesi in mostra (2 edizioni) – PINTADA – Murales in radura della memoria e nei dintorni – MALEDETTI ARCHITETTI, festa dell’architettura del ‘900 – UNDER THE BRIDGE – 56 eventi in un anno e mezzo nella Radura della memoria – GENOVA PAROLE E MUSICA – Cantautori in centro storico – GENOVA CITTA’ DEI FESTIVAL, commissione, per tre anni di fila – DIGITAL FICTION FESTIVAL – 2 edizioni a villa Bombrini. Tra le attività in corso SIAMO FUORI DAL TUNNEL, 20 murales nel tunnel pedonale di Brignole, iPER UN MURALE IN VIA XX  e  BIOFILIA, Biennale arte e ambiente, a partire dal prossimo luglio.

IN EVIDENZA

Stay Connected

0FansLike
0FollowersFollow
3,434FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

ULTIMI ARTICOLI