mercoledì, Dicembre 7, 2022
spot_img

Amen dona il simbolo della fede alla Nave Amerigo Vespucci

Giovanni Licastro Presidente Amen e Katia La Rosa Presidente IT Difesa

Roberta Bascetta. Amen si unisce ad Italia in un abbraccio, in un progetto di solidarietà nel segno della fede cristiana, e dona gioielli esclusivi a bordo della Nave scuola Amerigo Vespucci. Nell’occasione delle Celebrazioni del 150° Anniversario dell’Istituto Idrografico della Marina, la Presidente di IT Difesa, Katia La Rosa, fondatrice di italia in un abbraccio e ideatrice del manifesto della Pace, “Salvator Mundi”, ha organizzato a bordo della Regina dei Mari  un’ edizione speciale del celebre premio “Italia del merito”. Nella stessa occasione è stato presentato il documento di pace, condiviso da illustri personaggi.  Durante la cerimonia di premiazione, Giovanni Licastro, Amministratore Unico di Croce del sud e fondatore del noto brand di gioielli, ha donato l’esclusivo Padre Nostro, (inciso su una piastrina) al Contrammiraglio Massimiliano Nannini, Direttore dell’istituto Idrografico della Marina, e al Capitano di Vascello Luigi Romagnoli, Comandante della nave scuola. Nel corso dell’evento a cui ha partecipato il premio Nobel, per la Pace, prof. Riccardo Valentini, Licastro ha donato, il gioiello raffigurante lo spirito santo. “Abbiamo unito il simbolo dell’amore al simbolo di Pace”. A dichiararlo il fondatore di Amen. “E’ stata un’occasione importante – ha aggiunto – diffondere da questo luogo, simbolo di bellezza e di pace nel mondo, i valori inviolabili che sono alla base della nostra umanità cristiana e del nostro brand”. Nell’occasione Licastro ha annunciato la realizzazione di una nuova linea dedicata ai valori del manifesto della Pace, ispirato al Cristo Redentore. “Al centro di questo progetto ci sono la fede e l’amore, ed il forte desiderio di voler condividere, parole e simboli attraverso l’arte, lo stile la tecnologia. Dobbiamo diffondere  i valori di quell’ umanità cristiana, che va salvaguardata, per unirci in una preghiera al mondo”.  Tra i partecipanti alla manifestazione, il sindaco di Genova Marco Bucci, il Presidente dell’UNMS, Ufficiale Antonio Mondello, il  Giornalista Angelo Vesto, il maestro Marco Nereo Rotelli ed altri illustri rappresentanti del mondo civile e militare.

IN EVIDENZA

Stay Connected

0FansLike
0FollowersFollow
3,601FollowersFollow
- Advertisement -spot_img

ULTIMI ARTICOLI